Una delle esigenze principali per un’organizzazione o una associazione non profit è quella di riuscire a comunicare in maniera efficace e riconoscibile la propria identità e attività. Tra le varie metodologie comunicative a disposizione la narrazione (o quello che viene definito storytelling) è la strategia più vicina al mondo del sociale perché riesce a promuovere e valorizzare le relazioni già presenti tra l’organizzazione, il territorio e le persone coinvolte nelle attività. L’intervento del workshop ha proprio lo scopo di introdurre alcune strategie di comunicazione sociale utilizzando il metodo dello storytelling e apportando casi studio e buone pratiche già sperimentate.

Il corso si svolge presso la nostra sede di Padova (dove si trova) nei seguenti orari:

Venerdì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.00

Sabato: 9.00 - 13.00

Iscriverti ai nostri corsi è semplicissimo:

  • puoi iscriverti online, cliccando sul tasto blu "ISCRIVITI AL CORSO" che trovi nel box a destra

Obiettivi Obiettivi

Lo storytelling è una metodologia di comunicazione attraverso cui si possono raccontare servizi, prodotti, attività, valori, informazioni a partire dalla creazione di un immaginario e di una identità.

Gli argomenti

  • Introduzione allo Storytelling
  • I campi di applicazione nel mondo Non Profit
  • Gli strumenti a disposizione (in particolare il visual storytelling)
  • Storytelling e rivoluzione digitale
  • Storytelling e Video Telling

Gli strumenti che ti porterai a casa

  • Interpretare criticamente il paradigma narrativo
  • Apprendere i concetti di base dello storytelling
  • Applicare lo storytelling digitale nell’ambito del Non Profit (parte laboratoriale)
  • Analisi di strumenti e buone pratiche

Laboratori Laboratori

La dinamica laboratoriale di apprendimento prevede una riflessione sulle modalità di comunicazione classiche appartenenti al mondo del non profit con un focus sulle nuove forme di comunicazione digitali. Inoltre verranno esplorate e studiate in gruppo alcune buone pratiche teoriche e operative da poter sperimentare nella propria organizzazione.

Metodologia Metodologia

  • Intensiva: ottimizzazione delle informazioni nelle ore di lezione con uso di strumenti informatici
  • Operativa: tutte le informazioni e gli strumenti presentati sono utilizzabili sul campo
  • Partecipativa: esercitazioni, interazione, scambio di informazioni fra il docente e i partecipanti

Destinatari Destinatari

Manager del welfare sociale; fundraiser; operatori che promuovono relazioni significative nel territorio; educatori sociali; promotori di legami con la società civile e le comunità locali; attivatori di processi organizzativi socio-economici e comunitari attraverso il coinvolgimento dei diversi stakeholders del territorio; giornalisti.

Partner della formazione

ConfiniOnline fa rete! Attraverso la collaborazione con numerosi enti profit e non profit siamo in grado di rivolgere servizi di qualità a costi sostenibili, garantendo ampia visibilità a chi supporta le nostre attività. Vuoi entrare anche tu a far parte del gruppo?

Richiedi informazioni