Periodicamente, operatori sociali e volontari si trovano a dover ripensare il proprio agire, a fronte di contesti sociali sempre più stratificati e complessi. Rielaborare con loro in modo intenzionale le pratiche quotidiane può favorire il recupero di saperi rilevanti per dare senso e prospettiva all’operatività di progetti e servizi, alimentando il capitale di conoscenza delle organizzazioni.

Il corso si svolge presso la nostra sede di Milano (dove si trova) nei seguenti orari:

Venerdì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.00. . La pausa pranzo, inclusa nel costo d'iscrizione, sarà offerta da ConfiniOnline in collaborazione con un'Organizzazione Non Profit locale.

Iscriverti ai nostri corsi è semplicissimo:

  • puoi iscriverti online, cliccando sul tasto blu "ISCRIVITI AL CORSO" che trovi nel box a destra

Obiettivi Obiettivi

Comprendere condizioni e modalità operative per l’attivazione e la gestione di una comunità di pratiche come strumento formativo partecipato volto alla formalizzazione di know-how utile a valutare, qualificare e ri-orientare servizi e progetti rivolti alla persona e alle comunità.


Gli argomenti

Perché investire oggi nello sviluppo di una riflessività sulle pratiche?

Attivare una comunità di pratiche:

  • La definizione e la pianificazione del percorso: la focalizzazione del tema da approfondire; i criteri per la scelta dei partecipanti e stipula del patto formativo; l’organizzazione dei setting dedicati agli incontri;

  • La gestione del percorso: modalità di analisi e rielaborazione delle esperienze.

Gli esiti e il possibile follow-up:

  • Capitalizzare il percorso nell’organizzazione: le possibili ricadute nella progettazione e programmazione dei servizi; la formalizzazione di linee guida operative.

  • Le ricadute sui singoli: agire in modo più consapevole le proprie competenze; sentirsi parte attiva e riconosciuta di un’organizzazione.


Gli strumenti che ti porterai a casa

  • Elementi teorici sulle dinamiche dell’apprendimento esperienziale in età adulta e sull’attivazione di comunità di apprendimento.

  • La conoscenza approfondita dello strumento comunità di pratiche: aspetti metodologici, condizioni di applicabilità e implicazioni operative.

  • Metodi e tecniche per la gestione delle diverse fasi di avanzamento della comunità di pratiche.

Laboratori Laboratori

Verranno analizzate due esperienze realizzate rispettivamente all’interno di un’organizzazione del terzo settore e di un consorzio di cooperative.

Metodologia Metodologia

  • Intensiva: ottimizzazione delle informazioni nelle ore di lezione con uso di strumenti informatici
  • Operativa: tutte le informazioni e gli strumenti presentati sono utilizzabili sul campo
  • Partecipativa: esercitazioni, interazione, scambio di informazioni fra il docente e i partecipanti

Destinatari Destinatari

  • Professionisti del terzo settore con responsabilità di carattere progettuale, gestionale e organizzativo, come coordinatori di progetti e servizi;
  • Referenti per la progettazione sociale e la formazione;
  • Responsabili del volontariato

SCARICA IL CATALOGO
DELL'OFFERTA FORMATIVA
DI CONFINIONLINE!

Partner della formazione

ConfiniOnline fa rete! Attraverso la collaborazione con numerosi enti profit e non profit siamo in grado di rivolgere servizi di qualità a costi sostenibili, garantendo ampia visibilità a chi supporta le nostre attività. Vuoi entrare anche tu a far parte del gruppo?

Richiedi informazioni