ANCI ha aperto il seguente bando per sostenere Comuni piccoli, medi e grandi nell’attivazione di interventi volti a stimolare il protagonismo giovanile nella dinamica di rilancio dei territori, attraverso il coinvolgimento diretto, nella progettazione e realizzazione di azioni territoriali, della popolazione nella fascia di età dai 16 ai 35 anni.

Fermenti in Comune nasce dalla volontà di rafforzare le buone pratiche dei Comuni e di stimolare a indentificare i bisogni sociali della popolazione giovanile, promuovendo soluzioni e azioni di sviluppo locale, attraverso un coinvolgimento diretto. L’ obiettivo del presente bando è supportare l’avvio o il rafforzamento di azioni positive messe in campo dai giovani per affrontare le “sfide sociali” prioritarie per le nostre comunità. 

I progetti possono riguardare le seguenti aree tematiche:

• Uguaglianza per tutti i generi: azioni volte all’eliminazione delle discriminazioni, della violenza e delle pratiche dannose e che hanno come focus il riconoscimento di pari diritti per tutti. 
• Inclusione e partecipazione: azioni per la realizzazione della piena inclusione e partecipazione dei giovani nel tessuto sociale, economico e culturale del paese in tutti i livelli territoriali. Inclusione e partecipazione dei NEET, di tutti coloro che vivono la condizione di emarginati e che si confrontano con ostacoli economici, sociali, geografici, educativi o di salute. 
• Formazione e cultura: azioni volte alla realizzazione di sviluppo e crescita delle competenze dei giovani e che investono l’intero perimetro della vita collettiva ivi compresa la partecipazione civile attiva. 
• Spazi, ambiente e territorio: azioni volte alla tutela dell’ambiente in tutte le sue sfaccettature ivi compreso una maggiore diffusione della cultura di tutela e valorizzazione del territorio. 
• Autonomia, welfare, benessere e salute: Azioni volte alla realizzazione di migliori condizioni di vita che abbiano come focus l’autonomia economica e sostanziale per i giovani, investendo gli ambiti di benessere e salute. 

La richiesta di finanziamento non può essere superiore a: 
• 60.000,00 Euro per progetti presentati da Comuni con popolazione fino a 15.000 abitanti; 
• 120.000,00 Euro per progetti presentati da Comuni con popolazione da 15.001 fino a 100.000 abitanti; 
• 200.000,00 Euro progetti presentati da Comuni con popolazione superiore a 100.001 abitanti. Questi importi non possono superare l’80% del costo complessivo del progetto. 


Possono presentare proposte i Comuni suddivisi nelle seguenti fasce di dimensione: 
• Comuni con popolazione residente fino a 15.000 abitanti; 
• Comuni con popolazione residente da 15.001 a 100.000 abitanti; 
• Comuni con popolazione residente superiore ai 100.001 abitanti. 

I Comuni devono presentare il progetto in partenariato (massimo 3 enti) con associazioni, in particolare giovanili, o altri enti pubblici o privati. 

Durata progetto e attività: 12 mesi
Scadenza: 29/01/2021

_

Trovate tutti i riferimenti del bando alla scheda di dettaglio a questo link, curata dalla Dott.ssa Stefania Fossati, Referente di ConfiniOnline per le opportunità di finanziamento degli enti Non Profit.

 

A questo link trovate la selezione settimanale di ConfiniOnline delle opportunità di finanziamento per il Terzo Settore

 

 

 

Partner della formazione

ConfiniOnline fa rete! Attraverso la collaborazione con numerosi enti profit e non profit siamo in grado di rivolgere servizi di qualità a costi sostenibili, garantendo ampia visibilità a chi supporta le nostre attività. Vuoi entrare anche tu a far parte del gruppo?

Richiedi informazioni